Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

mercoledì 24 maggio 2017

voglia di mare

Una sera d'estate passeggiavo per le strade di Otranto (Lecce) 
ricordo perfettamente l'atmosfera estiva con tutti i negozietti  di souvenir, la brezza del mare... in uno di questi ho acquistato uno strofinaccio  e per ricordare quell'atmosfera che mi manca tanto ho ricamato il piccolo faro,
niente a che vedere con il meraviglioso Salento ma 
almeno quando lo guardo ricordo che manca poco alle vacanze estive al sud.
Lo schema l'ho preso da questo librino

Mentre il prossimo progetto, che vi mostrerò in un altro post, da questo libro
Ve lo consiglio perché è un libro bellissimo pieno di spunti "marini"



mercoledì 17 maggio 2017

capita di dimenticare

Come ho fatto a dimenticare?
É la domanda che mi sono posta la scorsa settimana quando mostrando alcuni dei miei ricami ad un'amica ho ritrovato una tovaglietta risalente a molti anni fa, non sono una persona disordinata anzi sono una che organizza tutto, annota tutto in modo quasi "maniacale", tutto questo perché ho fatto di necessità virtù come si suole dire... perché bisogna incastrare bene tutto ma... c'è un ma, ogni tanto qualcosa mi sfugge come questa tovaglietta ricamata anni fa ed in attesa di essere rifinita




Niente di complicato solo un lungo lungo merletto ad uncinetto e in men che non si dica (una settimana più o meno) la mia tovaglietta è stata pronta, lavata e stirata 
perfetta da utilizzare in questo periodo.
Grazie a tutte per i commenti e buon mercoledì

martedì 9 maggio 2017

l'indispensabile

Essenziale è una parola che mi piace e che per certi versi mi rispecchia poiché caratterialmente sono una persona che si attornia di pochi amici ma buoni, di piccole cose, di cose utili. 
Senza voler cadere in discorsi prettamente psicologici la parola essenziale mi serve per introdurre un piccolo ricamo fatto in questi giorni.


Qualche volta mi capita di fare semplicemente una passeggiata ed invece di portare la mia borsa piena di ogni cosa scelgo appunto di portare l'essenziale, che per me è : le chiavi di casa, il cellulare, i fazzoletti ed un lucida labbra perché non si sa mai; dunque l'altro giorno guardavo il mio mazzo di chiavi anonimo così è scattata l'idea di creare un portachiavi handmade.
Il cuore l'ho comprato tempo fa allo store Tiger  mentre il ricamo è tratto dal libro "300 motifs au point de croix : animaux, nature, saisons".
Se volete dirmi cos'è per voi l'essenziale sarò lieta di leggere i vostri commenti
Buona serata

giovedì 4 maggio 2017

essere costanti

La costanza indubbiamente ripaga. 
Da qualche tempo a questa parte, creativamente parlando, cerco di portare avanti un progetto alla volta, di certo non è facile impegnarsi con costanza  con i mille spunti che provengono dal web ma come ha scritto Irene in uno dei suoi post(andate a cercarli nel suo blog, sono molto istruttivi per noi creative) bastano anche solo quindici  minuti al giorno da dedicare al nostro lavoro ed immancabilmente vi ritroverete col ricamo, con il maglione o con qualunque cosa, finita. Questo dà molta soddisfazione.
Un po' di tempo fa avevo iniziato una stola ad uncinetto (il tutorial lo trovate qui), solo la parola stola fa pensare ad un lavoro lungo e ripetitivo quindi fatta la prima parte  non riuscivo, per pigrizia, a ripetere quei quattordici giri per le spalle... giorno dopo giorno però da quindici minuti che dedicavo all'uncinetto sono passata a mezz'ora e così fino a quando non ho terminato la mia stola ad uncinetto
Spero non vi siate annoiate a leggere questo post un po' lungo buona giornata e grazie per i vostri commenti

lunedì 24 aprile 2017

il protagonista è l'uncinetto

Buon lunedì uggioso, il cielo plumbeo che annuncia la pioggia ed il week end lungo sono il connubio perfetto per stare in casa.
Anche se è arrivata a grandi passi la fine di aprile è piacevole stare sul divano con una copertina sulle gambe;
il protagonista indiscusso di questo post è l'uncinetto: 
pinterest, fonte inesauribile di spunti, mi proponeva sempre queste cornici ad uncinetto ed avendo in casa l'occorrente ho provato a farne una
 lo schema è tratto dal libro Fables... di Veronique Enginger, le trovo facili, veloci e molto carine
poi sempre per provare seguendo il tutorial di la fata tuttofare  ho realizzato questo cestino


spero che il vostro sia un lungo week end e che sia produttivo come il mio a presto