Allo scoccare della mezzanotte

Allo scoccare della mezzanotte

Pagine

mercoledì 27 luglio 2016

ancora uncinetto

La cosa che mi diverte di più quando faccio la valigia, forse sarò banale,  è quella di preparare il materiale creativo, prendere gli schemi, i filati, progettare nuovi ricami e pensare di finire tutto quello che già ho iniziato, selezionare gomitoli perché se mi annoio solo col ricamo, posso usare l'uncinetto o i ferri in vacanza, dato che avrò del tempo per oziare e pensare solo alla creatività; di certo le mie aspettative sono ambiziose e  superano il tempo che ho realmente a disposizione, visto che penso di poter portare con me gran parte del corredo "artistico", naturale che poi dopo un'attenta cernita scelgo l'essenziale, ma nemmeno troppo.
A parte questa premessa, oggi il post è dedicato all'uncinetto, alle ultime creazioni, uno scialle con un nuovo filato che ho comprato da Wool Crossing  qui a Torino, dire che è un luogo di perdizione è poco... si chiama virus shawl ed è in pura seta, ottimo per le fresche sere d'estate

 la digitale ha distorto un po' il colore, in realtà è un azzurro mélange polveroso. 

Una pochette porta uncinetti per un'amica che di recente ha scoperto questa meravigliosa e rilassante arte, e infine un cappellino per la figlia della suddetta amica, 

 Direi che mi sono dilungata abbastanza. Voi cosa portate in vacanza? Mi farebbe piacere sapere come vi organizzate, se sfruttate il tempo anche per dedicarvi ai vostri hobby e se, cosa che faccio da sempre sfidando gli occhi stupiti di chi mi sta attorno, ricamate o sferruzzate sotto l'ombrellone.



mercoledì 20 luglio 2016

sal svuota scorte

Gli eventi dell'ultimo periodo mi hanno veramente rattristato, ma in questo blog non ho mai parlato di cose diverse dalla creatività perché siamo invasi da notizie terrificanti e preferisco tenere per me il pensiero che ho circa questi accadimenti, dunque parliamo di cose liete e di sal svuota scorte. In realtà non seguo più la logica stabilita da me e da Irene per il sal svuota scorte, ma sto a poco a poco portando a termine tutto quello che ho iniziato negli anni. Devo dire che questo sal è stato fino ad ora efficace perché mi sono concessa pochissime novità ma soprattutto le ho portate a termine.
Non so se ricordate il ricamo delle civette di madame chantilly ma finalmente ho trovato cosa farne

una shopping bag che io personalmente uso tantissimo è un regalo per un'amica a cui spero piaccia; e già che c'ero
perché non assemblare questo bel ricamo.
Alla prossima con manufatti all'uncinetto


mercoledì 13 luglio 2016

uncinetto...

Siete d'accordo se dico che non ci si accontenta mai? 
Se fa freddo a luglio, non è normale, se fa caldo non è normale, sono contenta che sia arrivata l'estate e spero che continui per un po'.
Ogni anno non resisto alla voglia di creare una borsa all'uncinetto, non so perché arrivato questo periodo devo creare una borsa


quest'anno va di moda il cordino e io non potevo non sperimentare... l'ho trovato in una merceria in centro a Torino e così 
vintage sicuramente l'accostamento dei colori ma va di moda e a me piace tanto, ed è anche capiente.
Voi siete già in vacanza? 
a presto


lunedì 4 luglio 2016

sal svuota scorte

Vuoi per pigrizia, vuoi perché è seccante preparare il set fotografico, passare le foto sul pc ecc. vuoi per mancanza di tempo insomma passa troppo tempo tra un post e l'altro, di cose ne faccio e ne ho da mostrare ma per i motivi sopra elencati rimando.
Il tema del mese scorso del sal svuota scorte con Irene era: ricamiamo un kit, ma li ho ricamati tutti a parte uno di ricamo tradizionale; Dunque per non mancare all'appuntamento ho terminato il ricamo che mi sono trascinata, da una regione all'altra per troppo tempo.


e finalmente
sono soddisfatta, valeva la pena finirlo, nonostante le noiose aree da riempire... devo solo trovare una lavagna e poi vedrete cosa diventerà.
Ora siccome non riesco mai a stare ferma o a fare sempre la stessa cosa ho pronte delle cose a uncinetto da farvi vedere, ma prima voglio mostrarvi i miei timidi esperimenti di chiacchierino ad ago

giusto due cosine per riprendere la mano... 
a presto

lunedì 20 giugno 2016

Ancora punto croce

Buon lunedì!
Finalmente con il sole, qui in pratica è piovuto tutta la settimana, insomma per essere giugno non mi sembra normale. Guardiamo però il lato positivo, pioggia significa stare a casa e stare a casa, se non ci sono troppe faccende domestiche da sbrigare, significa dedicarsi agli hobby...
un uccellino fa capolino, sembra che voglia annunciare la passata primavera
ricamare questo schema di V. Enginger mi ha appassionato dalla prima all'ultima crocetta
non mi capitava da tempo di entusiasmarmi per un ricamo e finirlo subito, adesso devo trovare una bella cornice e poi è fatta.
Buona settimana a tutte.